L’ ortopedia è la branca della medicina che si occupa dello studio dell’apparato muscolo-scheletrico e della prevenzione e cura delle sue patologie, congenite o acquisite. La traumatologia, in particolare, studia il trattamento di lesioni dovute a traumi.

Tra le varie patologie che giungono a controllo dall’ortopedico le più comuni sono le artralgie (artrosi, artriti e patologie capsulo-ligamentose), le tendinopatie, le sindromi canalicolari e le rachialgie, oppure patologie da deperimento osseo quali l’osteoporosi.

L’ortopedico inizia la propria visita con un colloquio attraverso il quale raccoglie l’anamnesi del paziente e valuta l’eventuale presenza di patologie o traumi a danno di ossa, articolazioni, muscoli, tendini e legamenti; procede con un accurato esame obiettivo che evidenzia clinicamente i punti dolore e indirizza verso l’eventuale accertamento diagnostico da richiedere o permette di procede con la prescrizione della terapia adeguata.

Ove necessario l’ortopedico può procedere ad infiltrazioni di farmaci direttamente nell’articolazione fonte di dolore, previa esaustiva e dettagliata spiegazione al paziente e dopo aver ottenuto il consenso informato da parte dello stesso.

Nel caso fosse necessario l’ortopedico può proporre al paziente la procedura chirurgica risolutiva per il problema visionato.

Presso il Centro Medico Filippi è possibile effettuare:

  • Visita ortopedica/traumatologica
  • Infiltrazioni
  • Confezionamento di bendaggi/steccature
  • Ecografia muscolotendinea e osteoarticolare
  • Radiografie delle articolazioni e delle ossa