RISONANZA MAGNETICA APERTA

La Risonanza Magnetica si basa sull’utilizzo di un campo magnetico e di onde elettromagnetiche a radiofrequenza, per produrre immagini diagnostiche del corpo umano.

La RM, grazie alla maggiore risoluzione di contrasto, permette di analizzare in tutti i piani dello spazio alcune parti del corpo difficilmente esaminabili con altre metodiche, ad esempio: nella valutazione della colonna vertebrale si visualizzano bene il midollo spinale e le radici nervose; nello studio delle articolazioni si distinguono chiaramente muscolitendinilegamentimenischi.

L’elevata risoluzione di contrasto delle indagini RM consente, inoltre, di mostrare aree contusive dell’osso quando la frattura non è visibile sulla radiografia.

L’apparecchio presente nel Centro Medico Filippi è un magnete aperto, utile pertanto anche per quei pazienti che soffrono di claustrofobia e che hanno difficoltà ad eseguire un esame RM con magnete chiuso.

La risonanza magnetica è una tecnica diagnostica che sfrutta i campi magnetici prodotti da un grande magnete per creare immagini tridimensionali, rappresenta un approfondimento nel caso in cui si sospetta una patologia e si desidera avere una visione di insieme: essa infatti produce immagini utili allo studio contemporaneo di ossa e tessuti molli.

Quali sono i vantaggi?

  • MIGLIORE QUALITA’ DELLE IMMAGINI
  • MAGGIORE CONFORT PER IL PAZIENTE

 

La risonanza magnetica aperta fornisce un comfort paziente senza eguali grazie alla più ampia apertura del magnete della categoria e alla versatilità del lettino.

Ogni dettaglio contribuisce a rendere l’esame rassicurante riducendo al minimo le reazioni claustrofobiche.

Questa apparecchiatura abbina un elevato potere diagnostico a un bassissimo impatto claustrofobico.

 

Quando è necessario questo esame e cosa evidenzia?

La colonna vertebrale è una struttura complessa i cui principali elementi sono rappresentati dalle vertebre, dai dischi intervertebrali, da muscoli e legamenti con funzioni di sostegno e movimento, ma anche di protezione delle strutture nervose.

La RM della colonna vertebrale permette di individuare diverse patologie, alcune riguardanti le strutture ossee (tramite determinate sequenze è possibile appurare la presenza di fratture o crolli vertebrali) altre riguardanti i dischi intervertebrali (ernie, bulging, protrusioni), altre ancora riguardanti il canale midollare e il midollo spinale (stenosi del canale o presenza di placche o altro).

Immagini muscoscheletrico di tutte le articolazioni

  • Colonna Vertebrale
  • Spalla
  • Gomito
  • Polso
  • Mano
  • Anca
  • Ginocchio
  • Caviglia
  • Piede

Articolazioni

  • Spalla
  • Gomito
  • Polso/mano
  • Anca Destra/sinistra
  • Ginocchio
  • Caviglia/piede
  • Articolazione Temporo-mandibolare (Atm)

Orari

Lun – Ven

08.00 – 13.00
14.00 – 19.00

Sab

08.00 -14.00

Prenota una visita

Vuoi fissare un appuntamento? Compila il form e sarai ricontattato/a per confermare la prenotazione.

Nome e Cognome*
MM slash GG slash AAAA
Consenso*

Per maggiori informazioni contattaci allo 06 9782911